contatti
Per informazioni o richieste scrivete a:
info@lacollinadeiconigli.net
lacollinadeiconiglionlus@gmail.com
oppure telefonate a:
(dalle 19.00 alle 21.30)
331 8425800
(dalle 16.00 alle 20.00)
339 3798029

Per adozioni a distanza scrivete a:
adlacollinadeiconiglionlus@gmail.com

Per Lavori di Pubblica Utilità:
338 7791948
info@lacollinadeiconigli.net

seguici

facebook twitter youtube

donazioni
(leggi l'informativa)
NUOVE COORDINATE BANCARIE!
Tramite bonifico intestato a:
La Collina dei conigli ONLUS
CC BANCO BPM Filiale 01079 Monza
Conto corrente 32048
IBAN IT66 M 05034 20408 000000032048
BIC BAPPIT21A79

Tramite PayPal:
paypal

5x1000
Cos'è e come destinarlo a La Collina dei Conigli. Scrivi 94599720151 nella casella sostegno del Volontariato

ci sostengono
in costruzione

Cosa succede ai conigli di Faenza? >
Comunicato del 5 luglio 2009

Le pressioni e le proteste di questi mesi e la mobilitazione da tutta Italia da parte di migliaia di sostenitori e di molte associazioni hanno costretto il comune di Faenza a cambiare i programmi originari ma la strada è ancora lunga per assicurare a tutti gli animali, sia a quelli rimasti al parco che a quelli prelevati dal comune, il rispetto dei loro diritti.

Come spesso accade i tempi della discussione hanno purtroppo preso, per i continui rimandi del comune, la velocità tipica delle pubbliche amministrazioni e solo a giugno si sono ottenuti alcuni impegni minimi in forma ufficiale.

Le mobilitazioni dirette, gli appelli sottoscritti in rete e fatti pervenire al sindaco, così come le mail ricevute da amministratori e giornali hanno costretto infatti il comune di Faenza ad abbandonare la posizione di totale chiusura ed accettare alcuni punti che garantiscono una tutela minima dei conigli e permettono di ridiscutere i modi di gestione della colonia del parco.

UNA MEDIAZIONE COL COMUNE

Alcune delle nostre richieste non hanno trovato ancora risposta ma la necessità di garantire l'incolumità e la salute dei conigli già prelevati dal parco ci hanno spinto a riprendere, avendo ottenuto l'autorizzazione ad intervenire all'interno del ricovero di proprietà comunale, almeno le cure veterinarie e le sterilizzazioni, altrimenti ignorate.

L'impegno ottenuto da parte del comune prevede sostanzialmente che, per problematiche di qualsiasi natura o decisioni da adottare, la gestione della colonia sarà discussa con l'associazione La Collina dei Conigli e che al parco saranno riportati, almeno per ora, un gruppo di conigli sterilizzati per stabilizzare una colonia di circa 50 individui. Su questo punto abbiamo ribadito la nostra posizione originaria, ovvero che il parco può benissimo sostenere, senza alcun effetto negativo, il ritorno di tutti gli esemplari prelevati ma in considerazione della situazione, per noi non accettabile, in cui si trovano gli animali raggruppati dal comune in una sua struttura, abbiamo deciso di procedere per ora con questa ipotesi.

I superstiti di FaenzaL'associazione è ora autorizzata ad intervenire sugli animali detenuti dal comune in una sua struttura, che includono anche numerosi cuccioli nati nel frattempo prima che l'intervento di alcuni volontari portasse alla separazione dei maschi e delle femmine. Come assoluta precedenza, visto l'affollamento e l'avanzarsi della stagione calda stiamo procedendo con una campagna di vaccinazioni di massa mentre è già cominciata la sterilizzazione degli adulti.

Tra gli impegni del comune c'è anche quello di una maggiore vigilanza sull'abbandono degli animali, ma sulla sua effettiva realizzazione sarà necessario esercitare, come per tutti gli altri aspetti, la massima vigilanza.

A fronte degli ingenti costi di questa operazione abbiamo ottenuto la promessa di un contributo da parte del comune, che si è impegnato a rendere disponibile 820 euro, pari a circa un decimo (...) delle spese previste per le vaccinazioni e le sterilizzazioni, tenendo conto dei numerosi cuccioli. Se questo contributo sarà effettivamente versato ne sarà data evidenza nei nostri aggiornamenti.

IL NOSTRO IMPEGNO CONTINUA

In questi mesi, anche in assenza di impegni da parte del comune abbiamo continuato per quanto possibile la sorveglianza e la tutela degli animali del parco, recuperando un gruppo di cavie che qualche sconsiderato pretendeva di aver riportato "per ripopolare il parco" (!!!).

Ora, a fronte dello scambio di corrispondenza con il comune, stiamo cercando prima di tutto di stabilizzare la situazione dei conigli tenuti dal comune al di fuori del parco, situazione che senza il nostro intervento sarebbe totalmente fuori controllo, e quindi riprenderemo le sterilizzazioni degli animali del parco.

Per risolvere il sovraffollamento nel ricovero del comune stiamo valutando la possibilità di spostare alcuni dei conigli presso altre strutture all'aperto o, in particolare per i nuovi abbandoni ed i cuccioli nati "in cattività", di collocarli pressi privati che diano adeguate garanzie.

IL VOSTRO AIUTO

Per proseguire su questa strada e giungere rapidamente a riportare il maggior numero possibile di conigli al parco serve ancora l'aiuto di molti:

. È necessario coprire i costi delle vaccinazioni e delle sterilizzazioni;

. Servono persone che siano disponibili ad accogliere, nei loro giardini o nelle loro case, i conigli per cui portarli al parco sarebbe come un abbandono;

. Servono persone, che abitino a Faenza o nei dintorni, disponibili per dare una mano nella cura degli animali che sono e che in parte resteranno ancora a lungo nel ricovero comunale;

. Servono persone disponibili ad aiutare a catturare senza traumi i conigli ancora da sterilizzare rimasti al parco per permettergli di continuare a vivere nelle loro tane senza pericoli creati dall'intolleranza.

Garantire i diritti degli animali nei nostri parchi e nelle nostre città si deve e si può, tutti insieme lo abbiamo dimostrato ed stiamo passo a passo ottenendolo con una massiccia partecipazione e una campagna di pressioni che Faenza non aveva fino ad ora sperimentato.

A chi, con il suo tempo, le mail, i fax, la presenza sul campo sta lavorando insieme a noi per ottenere il pieno rispetto per i conigli di Faenza il ringraziamento non arriva da noi, ma da loro.


- 'La Collina dei Conigli' ONLUS -

www.lacollinadeiconigli.net
info@lacollinadeiconigli.net

LEGGI TUTTA LA STORIA