contatti
Per informazioni o richieste scrivete a:
info@lacollinadeiconigli.net
lacollinadeiconiglionlus@gmail.com
oppure telefonate a:
(dalle 19.00 alle 21.30)
331 8425800
(dalle 16.00 alle 20.00)
339 3798029

Per adozioni a distanza scrivete a:
adlacollinadeiconiglionlus@gmail.com

Per Lavori di Pubblica Utilità:
338 7791948
info@lacollinadeiconigli.net

seguici

facebook twitter youtube

donazioni
(leggi l'informativa)
Tramite bonifico intestato a:
La Collina dei conigli ONLUS
CC Banca Popolare di Milano AG.0121 Monza
Conto corrente 32048
IBAN IT84 V 05584 20400 000000032048
BIC BPMIITMMXXX

Tramite PayPal:
paypal

5x1000
Cos'è e come destinarlo a La Collina dei Conigli. Scrivi 94599720151 nella casella sostegno del Volontariato

ci sostengono
in costruzione

Adotta un New Zealand > Iceberg
di Debora

Cosa dire del mio tornadino peloso?

Iceberg ha 6 anni; 4 li ha passati in laboratorio e dopo questa bruttissima esperienza ha dovuto aspettare ancora un pochino prima che arrivasse un bell'arietino marrone, simpatico e scatenato, che la portasse nel suo castello principesco (eh sì perché per loro anche una casetta normale o modesta sembrerà un castello) con un immenso giardino dove correre e mangiare.

È stato bellissimo la prima volta che l'ho portata nel prato. Era inverno e c'era la neve. Appena l'ho messa a terra ha iniziato a correre di qua e di là. Non è stata ferma un attimo, si buttava su ogni filo d'erba che trovava. Era proprio una gioia per gli occhi vederla così vitale.
Dopo tutti questi anni in gabbia e vista l'età non proprio più giovanissima, pensavo che fosse una coniglia tranquilla che sì, avrebbe fatto qualche corsettina ma che si stancasse presto. Invece quando la porto fuori difficilmente sta ferma, mangia e corre ovunque. A volte mi stanco prima io.
Solo nel primo pomeriggio si mette vicino al suo amato Uccio (il principino di casa) in un posto un po' riparato e fanno un po' di nanna.

Da subito, lei si è affezionata tantissimo a Uccio. Lui è la sua guida: le ha insegnato come un lapino si comporta fuori dalla gabbia. E le ha insegnato pure qualche scorribanda (accidenti a lui).
Ice non può proprio stare lontano da Uccio. Una volta avevano fatto un'incursione in una stanza in cui non potevano andare; mia mamma ha visto solo Ice, l'ha mandata via e ha chiuso la porta. Solo che c'era anche Uccio: dopo un po' mia mamma se n'è accorta e ha mandato fuori anche lui. Quando Ice l'ha visto arrivare l'ha riempito di coccole come mai aveva fatto prima. Sembrava gli dicesse di non lasciarla mai più da sola.

Iceberg è dolcissima. All'inizio è sempre un pochino diffidente (e come darle torto dopo quello che ha passato?) e può capitare che, se avvicini la mano, lei sgrunfa (a dire il vero lo fa spesso). Ma se vai oltre lo sgrunf, e ti avvicini con fare deciso ma allo stesso tempo con calma, lei si fa coccolare. Adora le coccole. Ogni tanto mi dà le musatine come per dire "ancora, non fermarti proprio sul più bello".
Ormai corre sempre incontro agli umani di casa sperando le diano qualcosa di buono; di loro si fida e sa che le vogliono bene, ma soprattutto sono distributori di cibo. Perché lei è una golosona, e anche una buona forchetta.

Iceberg ha conquistato tutti con la sua simpatia e il suo essere un po' goffa all'inizio. È così bello vedere quel cuolone che fai i "salti pazzi" che racchiudono tutta la sua gioia.

adotta un coniglio new zealand: iceberg  adotta un coniglio new zealand: iceberg  adotta un coniglio new zealand: iceberg  adotta un coniglio new zealand: iceberg 
adotta un coniglio new zealand: iceberg  adotta un coniglio new zealand: iceberg  adotta un coniglio new zealand: iceberg  adotta un coniglio new zealand: iceberg 
adotta un coniglio new zealand: iceberg  adotta un coniglio new zealand: iceberg  adotta un coniglio new zealand: iceberg  adotta un coniglio new zealand: iceberg 

Leggi la storia di coppia di Iceberg e Uccio


Storie di New Zealand

Raccontate dagli adottanti.

Scopri chi è il coniglio New Zealand!