contatti
Per informazioni o richieste scrivete a:
info@lacollinadeiconigli.net
lacollinadeiconiglionlus@gmail.com
oppure telefonate a:
(dalle 19.00 alle 21.30)
331 8425800
(dalle 16.00 alle 20.00)
339 3798029

Per Lavori di Pubblica Utilità:
338 7791948
info@lacollinadeiconigli.net

seguici

facebook twitter youtube

donazioni
(leggi l'informativa)
Tramite bonifico intestato a:
La Collina dei conigli ONLUS
CC Banca Popolare di Milano AG.0121 Monza
Conto corrente 32048
IBAN IT84 V 05584 20400 000000032048
BIC BPMIITMMXXX

Tramite PayPal:
paypal

5x1000
Cos'è e come destinarlo a La Collina dei Conigli. Scrivi 94599720151 nella casella sostegno del Volontariato

ci sostengono
in costruzione

Agenzia matrimoniale lapina > Etcì (Grande Puffo) e Ginger

Etcì è entrato in famiglia il 9 Maggio 2009. Purtroppo dopo poco tempo si è ammalato; all'inizio si pensava ad una encefalite, successivamente, grazie ad un valido aiuto di Marina e dello staff de "La collina dei conigli", si è arrivati alla diagnosi definitiva: infiammazione dell'orecchio interno. Inutile dire che ci siamo preoccupati non poco. Gli volevamo un bene infinito e vederlo star male ci intristiva, ma lui ha dimostrato da subito di avere il carattere del combattente. È guarito, la testolina è rimasta un poco ritorta e un occhio vede meno, ma ciò non gli impedisce certo di vivere normalmente la sua vita, anzi trovo che il suo modo di essere è fantastico!!

Volevo da tempo per lui una compagna ma mio marito era molto restio, ogni scusa andava bene per rimandare. Poi è arrivata lei... Ginger è arrivata a casa il 25 Febbraio 2011. La mia peoccupazione era che dopo tanto tempo in solitudine prevalesse la territorialità invece...
Dopo solo quattro giorni lei si è avventurata nel suo "loft" a curiosare ( è uno spazio diciamo privato, tipo locale nel locale arredato per lui, ora loro). Naturalmente ha trovato cibo e lettiera e si è accomodata. Lui, seppur un po' guardingo, ha accettato la sua presenza. Nei giorni successivi la coabitazione si è consolidata diventando una convivenza a tutti gli effetti. È stato l'inserimento più veloce, spontaneo e sereno.
Si dividono cibo spazi senza problemi, rispettano le esigenze l'uno dell'altra: se uno vuole dormire o mangiare o uscire sul balcone (da pochi giorni visto che il tempo padano non era dei migliori) lo fa indipendentemente. E poi passano del gran tempo a coccolarsi, leccarsi, dormire vicini vicini, mangiare insieme... Ora anche mio marito è felicissimo di questa scelta, tutta la famiglia è entusiasta di questa coppia di innamorati. Proprio un colpo di fulmine e lo dico con gioia: DUE E' MEGLIO!


Storie di coppie

Come funziona la nostra Agenzia matrimoniale lapina