contatti
Per informazioni o richieste scrivete a:
info@lacollinadeiconigli.net
lacollinadeiconiglionlus@gmail.com
oppure telefonate a:
(dalle 19.00 alle 21.30)
331 8425800
(dalle 16.00 alle 20.00)
339 3798029

Per Lavori di Pubblica Utilità:
338 7791948
info@lacollinadeiconigli.net

seguici

facebook twitter youtube

donazioni
(leggi l'informativa)
Tramite bonifico intestato a:
La Collina dei conigli ONLUS
CC Banca Popolare di Milano AG.0121 Monza
Conto corrente 32048
IBAN IT84 V 05584 20400 000000032048
BIC BPMIITMMXXX

Tramite PayPal:
paypal

5x1000
Cos'è e come destinarlo a La Collina dei Conigli. Scrivi 94599720151 nella casella sostegno del Volontariato

ci sostengono
in costruzione

Agenzia matrimoniale lapina > Cesare, Fiorella e Ninfea

Cesare era il solo peloso di casa, certo l'amore non gli mancava, ne era circondato! Ma era pur sempre un amore umano, utile fino ad un certo punto alle sue necessità. Dargli una compagna era sempre stato un discorso off limits. Assolutamente NO due conigli, figuriamoci sterilizzare Cesare... è contro natura!
Ci siamo lentamente avvicinati a questa idea quando la Collina ci ha aperto gli occhi: "Pur amati, mooolto amati, vi piacerebbe vivere in un mondo di conigli giganti senza un vostro simile? " E penso: io non potrei assolutamente fare a meno di Michele... E così è stato: coraggio a denti stretti, Cesare è stato sterilizzato, e solo successivamente ci siamo resi conto di quanto ci ha/abbiamo guadagnato... tralasciando l'aspetto stress ormonale, si è innamorato follemente di una dolcissima Bambolina dagli occhi blu oceano, un capolavoro divino, la nostra Fiorellina, timida, schiva, delicata, educata, pulita, perfetta.

Quel giorno lo ricordo proprio bene.
Ho preso un giorno di ferie, quel 4 dicembre 2008, per poter andare in Collina, ero emozionata come una suocera il giorno del matrimonio del figlio... speranzosa e preoccupata, incuriosita e trepidante. Cesare non aveva mai visto una coniglietta prima di allora, se non quando era molto piccolo: era al settimo cielo! Andava d'accordo con tutte! Però c'era qualcosa nella FIorellina che lo attirava particolarmente e attirava pure me! A parte la bellezza naturalmente, strepitosa devo dire...
Siamo fuggiti verso casa con la voglia di iniziare una nuova vita, una vita d'amore che avrei dovuto donargli prima di allora e che, cocciutamente, gli avevo impedito.
Si sono amati tanto, dove andava Cesare andava Lei. Era la sua ombra. Mangiavano assieme, dormivano assieme, si baciavano, si annusavano, si parlavano. Erano in simbiosi perfetta. Ho scattato decine di foto per cercare di immortalare I loro incontri ed ogni effusione che si scambiavano.

Poi la FIorella ci è venuta a mancare, il destino è atroce e la sofferenza di chi rimane a bocca aperta assistendo dolorosamente ad una perdita del genere è indescrivibile.
Cesare è cambiato, pareva depresso, la cercava, annusava, evitava certi angolini che sono stati I loro nidi d'amore.
Non è passato un giorno intero: siamo tornati in Collina. Non era giusto lasciarlo nuovamente solo, nè costringere un'altra femminuccia ad una vita di probabile, eterna reclusione.
Ci sono tante nigliette e niglietti in attesa di qualcuno che ascolti il loro eloquente silenzio e che si accorga di loro.
Siamo quindi tornati a casa con Ninfea BIanca, una piccoletta deliziosa con un terribile passato di orrore e privazioni. Cuore e istinto mi hanno indirizzato direttamente alla sua gabbia, è stata la prima niglietta con la quale ho voluto tentare un inserimento... Cesare ha subito accettato la sua presenza, addirittura gli ha concesso di mangiarsi tutto il suo trifoglio!
Cosa si può dire di più? Se dovessi descrivere ogni dettaglio della loro vita insieme, nonostante siano passati solo 3 mesi da questa unione, tengo incollati tutti per altre 2/3 ore al pc. Si amano, sono il completamento l'uno dell'altro. Si esprimono, condividono, si sbaciucchiano, sono felici.
E per quanto riguarda me... se questo può significare qualcosa... Non esiste miglior soddisfazione di sapere che una gabbia sia vuota grazie a te.


Storie di coppie

Come funziona la nostra Agenzia matrimoniale lapina